Avvisi ed ultime notizie

di Mercoledì, 20 Aprile 2016
avviso

di Martedì, 19 Aprile 2016
avviso

si segnalano tre iniziative del Consorzio BIM Adige di Trento:

 Ø  un concorso per premiare i migliori elaborati sul tema: “Le acque dell’Adige, dell’Avisio, del Fersina e del Noce: risorsa ambientale ed economica”, rivolto alle classi delle scuole primarie e secondarie di 1° grado ubicate in uno dei Comuni che compongono il Consorzio (scadenza: 30.05.2017);

 Ø  un concorso per l’assegnazione di n. 6 borse di studio per tesi di laurea che contribuiscano a migliorare la conoscenza delle Vallate dell’Adige, dell’Avisio e del Noce, del territorio e delle sue caratteristiche ambientali, artistiche, paesaggistiche, naturali, economiche e socio-culturali, rivolto a residenti i uno dei Comuni che compongono il Consorzio che, al 31.12.2015 non abbiano compiuto i 30 anni di età e che si siano laureati nell’anno accademico 2014/2015 (scadenza: 30.09.2016);

 Ø  un concorso per l’assegnazione di n. 3 borse di studio a studenti che stanno o hanno effettuato dottorati di ricerca scientifica sull’acque e/o sull’energia elettrica in ambito di innovazione ambientale rivolto a residenti in uno dei Comuni che compongono il Consorzio che, al 31.12.2015 non abbiano compiuto i 32 anni di età e che stiano frequentando il dottorato nel corso del 2016 o che lo abbiano terminato a dicembre 2015 (scadenza: 15.12.2016).

 I bandi dei concorsi ed i relativi moduli di richiesta, che si allegano, sono disponibili anche sul sito internet consorziale: http://www.bimtrento.it.


di Martedì, 15 Marzo 2016
avviso
di Domenica, 01 Giugno 2014
avviso

In base all’art. 28 della L.P. 23.5.2007, n. 11, per raccogliere funghi in Val di Fassa è necessario presentare una denuncia in uno qualsiasi dei 7 comuni della valle e pagare la somma dovuta. Di norma, ogni comune ha un ufficio addetto a questo servizio, che rilascerà la relativa ricevuta che indica le generalità dell’interessato, il periodo di durata della raccolta di funghi, l’importo pagato e la causale del pagamento (“Raccolta funghi in Val di Fassa dal _______ al _______”).

Organi politici

organo_politico

Il Sindaco del Comune di Pozza di Fassa è il signor Giulio Florian.

organo_politico

Composta da Sindaco ed Assessori, esercita attività di impulso e proposta nei confronti del Consiglio e attua gli indirizzi dallo stesso approvati.

area_tematica

Il Consiglio comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo. Il suo ruolo è fondamentale per la comunità.

Documenti utili

pagina_sito

Sezione del sito contenente tutti i moduli dell'Amministrazione comunale, fatta eccezione per la modulistica utile per l'attività edilizia e le attività produttive scaricabile dal sito del Consorzio dei Comuni Trentini www.modulistica.comunitrentini.tn.it (apre il link in una nuova finestra)

pagina_sito

Elenco dei documenti di pianificazione del Comune

pagina_sito

Sezione che contiene i regolamenti approvati dal Consiglio comunale

Altre informazioni

Orari di apertura al pubblico

Giorno Orario
lunedì 8.30 - 12.00
martedì 8.30 - 12.00
mercoledì  8.30 - 16.30 - orario continuato
giovedì 8.30 - 12.00
venerdì 8.30 - 12.00

I dati, le informazioni e i documenti contenuti nella presente sezione, denominata “Amministrazione trasparente” sono pubblicati in conformità a quanto disposto dagli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, la cui disciplina organica è dettata dalla Legge 6 novembre 2012, n. 190, dalla Legge regionale 29 ottobre 2014 n. 10 e dal Decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33. 

Servizi Online

Accedendo a questa sezione del portale www.impresainungiorno.gov.it (apre il link in una nuova finestra) è possibile consultare l'elenco dei procedimenti di competenza del SUAP e dunque compilare, firmare e inviare una pratica per l'avvio o l'esercizio di un'attività nel territorio del Comune.

www.impresainungiorno.gov.it

Sportello on-line per il calcolo di tributi e tariffe

Sportello Garbage
applicativo

Ai sensi dell'art. 54 del regolamento della L.P. 26/93 (D.P.P. 11 maggio 2012, n. 9-84/leg.) è stato istituito l'elenco telematico delle imprese ai fini della selezione delle medesime da invitare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara.

Iscriviti all'Elenco Telematico delle Imprese