Dal 1 gennaio 2018 il Comune di Pozza di Fassa si è fuso nel Comune di San Giovanni di Fassa - Sèn Jan

Intervento comunale a sostegno della natalità e della famiglia

di Lunedì, 13 Marzo 2017 - Ultima modifica: Lunedì, 31 Luglio 2017
Immagine decorativa

La Cerchegna de Comun

Il sostegno è destinato ai nuovi nati o adottati, iscritti all’Anagrafe del Comune di Pozza di Fassa, con almeno un genitore che sia residente da almeno tre anni, antecedenti la data di nascita/adozione del bambino. Sono previste due forme distinte di sostegno, tra loro non cumulabili:

a)   una somma di € 100,00 per ogni primo o secondo figlio nato o adottato a partire dal 1° gennaio 2016, erogata sottoforma di 4 buoni spesa da € 25,00 l’uno, da spendere presso “FASSACOOP” di San Giovanni (Vigo di Fassa).

b)   un’assegnazione una tantum di una somma pari a € 500,00 per ogni bambino nato o adottato dopo il secondo figlio (3°, 4° ecc) di famiglie numerose residenti.